Elementi del brand magement

Il brand management ha un’importanza primaria nel marketing perché creando un certo appeale nella mente dei consumatori si possono generare maggiori vendite a lungo termine e conquistare quote di mercato rispetto alla concorrenza. Il brand management è composto da diversi elementi ovvero:

  • Brand identity

  • Brand Awareness

  • Brand Image

  • Brand Positioning

  • Brand Loyalty

  • Brand Equity

Tutte queste attività riconducibili al brand management, sono utili a fare in modo che un brand, un’azienda o un prodotto sia facilmente identificabile dal proprio target e associabile a bisogni specifici e categorie di prodotti. Un esempio di azienda che è riuscita a creare riconoscibilità nella mente dei consumatori è Polo. Provate a chiedere a un amico di acquistare per voi le caramelle col buco, vi porterà quasi sicuramente le Polo, il “buco con la menta intorno”.

Un’azienda che voglia utilizzare il brand management per strutturare le proprie strategie di marketing successive, nel creare un brand (un marchio) deve tener conto del grado di:

  • Memorizzazione
  • Pronuncia
  • Riconoscibilità
  • Traduzione
  • Coerenza
  • Attrattiva
  • Differenziazione
  • Registrabilità (legale)
  • Credibilità
  • Rilevanza

Grazie alla brand identity si identificano tutti gli elementi che trasmettono il messaggio dall’azienda al consumatore. La brand awareness è l’insieme di attività volte a aumentare la consapevolezza del marchio e la sua notorietà nella mente del consumatore. Grazie al brand positioning si riescono a trovare e comunicare attributi differenzianti rispetto alla concorrenza, per agevolare il processo di riconoscimento dell’azienda stessa rispetto ai competitors.